come cucinare il gallo

Un alleato in più per le tue ricette. Il gallo è una carne bianca tipica della cucina tradizionale italiana, anche se non tra le più scelte in assoluto. Un ingrediente da scoprire e riscoprire perché dona gusto e leggerezza ed è una preziosa alternativa alle carni più diffuse.

Vediamo insieme le caratteristiche del gallo, che carne è e come cucinarlo, con una serie di suggerimenti utili per le tue ricette.

Il gallo, che carne è

La carne del gallo è sicuramente molto gustosa e versatile. Si tratta di un ingrediente che si presta a ricette per occasioni speciali ma che – a differenza di quello che pensano molti – si adatta anche a diversi utilizzi anche nella cucina di tutti i giorni.

Quelle del gallo alla livornese sono carni dal colore chiaro, molto fragranti e dal sapore squisito, che si prestano particolarmente per la cottura arrosto e alla cacciatora. Se parliamo invece del gallo ruspante, le sue carni sono mature consistenti e saporite, specialmente indicate per la cottura arrosto e in casseruola.

Il gallo è quindi una carne da lunghe cotture, ma non necessariamente per piatti invernali o troppo pesanti. Rientra infatti tra le carni bianche e dunque contiene pochi grassi, è leggera e facilmente digeribile. Un’ottima scelta per variare dai consueti pollo e galletto o se non si è particolarmente amanti di una carne particolare come la faraona.

Come cucinare il gallo: ricette da provare

Intero, ripieno, in umido, come ingrediente di un panino speciale… Sono davvero tanti i modi per cucinare il gallo. Un’idea per un buon pranzo della domenica può essere il gallo al vino bianco con gli spinaci: in questi casi l’ideale è un bel vino del territorio e allora noi ti consigliamo un vino della Romagna, come un Albana DOCG, un Trebbiano DOC o un Pagadebit DOC.

Per fare il pieno di gusto, perché non provare anche un delizioso gallo ripieno con Parmigiano Reggiano. Una ricetta molto semplice e con ingredienti saporiti, veramente da leccarsi i baffi. Mentre per cucinare queste carni in casseruola, un’altra idea vincente è quella del gallo in umido con olive capperi.

Ma il gallo può essere protagonista anche di ricette creative e originali. Come ad esempio un panino gourmet. In questa ricetta, scopri come cucinare un delizioso panino con gallo, paté di olive e cetriolini.

Come ingrediente principe delle occasioni speciali, il gallo può diventare la ricetta giusta per il tuo menu di Natale. Qualche idea? Un buon gallo con salsa allo zafferano e cipolle borettane o un grande classico come il risotto con le creste e lesso di gallo.

0/5 (0 Reviews)