ricetta gallo con zafferano

Una ricetta d’impatto per il tuo menu di Natale. Il piatto che ti proponiamo è un secondo bello da vedere, gustoso al palato e anche semplice da fare a casa: gallo con salsa allo zafferano e cipolle borettane.

La ricetta è di Stefano De Gregorio, alias Chef Deg, che ci mostra come preparare questa carne fragrante e squisita. Un’ottima idea se si vuole variare rispetto ai grandi classici delle feste. Ma il gallo si può cucinare in diversi modi e può essere protagonista sulle nostre tavole sempre, non solo per le grandi occasioni: come dimostrano le ricette che trovi sul nostro blog.

Per fare a casa il gallo con salsa allo zafferano non devi far altro che farcire la carne con rosmarino e olive taggiasche, quindi cuocerla in forno. A parte, con la panna e i pistilli allo zafferano prepari la salsa che renderà prezioso e saporito il piatto. Il risultato finale sarà una salsa color oro che potrai scegliere di servire in accompagnamento al gallo oppure farla colare sopra per dare un aspetto ancora più speciale al piatto.

Lo chef consiglia di servire il gallo aggiungendo un contorno classico come le cipolle borettane.

Ingredienti:

  • 1 gallo livornese | Guidi
  • rosmarino
  • 60 gr di trito sedano carota e cipolla
  • 50 gr di olive taggiasche
  • olio, sale e pepe
  • burro
  • cipolline borettane (per accompagnare)

Per la salsa:

  • 2 gr di pistilli di zafferano
  • 150 ml di panna
  • 1 scalogno
  • 1 bicchiere di vino bianco

Procedimento:

  • Elimina testa e zampe del gallo, quindi ungi con olio sale e pepe tutta la pelle e farciscilo con rosmarino e olive taggiasche.
  • Metti il gallo in una placca con un filo d’olio e il trito di sedano, carota e scalogno. Coprilo con carta di alluminio e inforna a 180° per 40 minuti, ricordandoti di bagnare sempre la carne con i suoi succhi durante la cottura.
  • Successivamente scopri dalla carta di alluminio, copri con il rosmarino e una noce di burro e cuoci per altri 10 minuti a 200°.

Per la salsa:

  • In una casseruola aggiungi lo scalogno tagliato grossolanamente e una noce di burro e lascia appassire.
  • Aggiungi il vino bianco e lascia evaporare la parte alcolica.
  • Aggiungi la panna e cuoci per 5 minuti.
  • Frulla e aggiungi i pistilli di zafferano e tienila in caldo.
  • Usala in accompagnamento o per nappare il gallo.

Cerchi altre idee per il tuo menu di Natale? Prova anche:

0/5 (0 Reviews)