Cappone alla cacciatora e insalata di albicocche

Con la ricetta di oggi variamo leggermente un grande classico della cucina italiana. Insieme a Stefano De Gregorio, alias Chef Deg, prepariamo infatti la ricetta del cappone alla cacciatora. Un’ottima idea per le tue ricette autunnali, oltre che un modo squisito per variare rispetto al tradizionale pollo alla cacciatora.

Perché il cappone? Quando abbiamo voglia di mangiare una carne diversa dal pollo, il cappone è un’ottima scelta perché ha carni tenere e morbide e dal sapore delicato. Non pensare sia un ingrediente solo per le feste, il cappone è ideale per molti gustosi secondi piatti, a cominciare da questa versione alla cacciatora che lo chef ha deciso di accompagnare con un’insalatina di albicocche.

Come si prepara il cappone alla cacciatora? La ricetta è molto semplice e non ti porta via troppo tempo. Dopo aver rosolato il cappone da tutti i lati aggiungi gli aromi (cipolla, carota, sedano, rosmarino e prezzemolo) e fai insaporire per circa 5 minuti. Quindi fai sfumare con un bicchiere di vino rosso, ingrediente immancabile nella cacciatora, poi aggiungi alla cottura i pelati schiacciati. Fai andare per circa 40 minuti in pentola coperta, a fiamma media, e il tuo cappone alla cacciatora è pronto! Facile vero?

Per l’insalata, scegli le verdure di stagione che preferisci (l’importante è che siano fresche) e uniscile alle nostre pesche sciroppate. Condisci e servi accanto al cappone. Sarai piacevolmente sorpresa dall’incontro di sapori. Provare per credere!

Cappone alla cacciatora, ingredienti:

Per il cappone

cappone Guidi Terra di Romagna
  • 1 Cappone | Guidi
  • 200 g pelati
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • qb prezzemolo
  • olio extravergine di oliva

Per l’insalata

Procedimento:

  • Rosolare per bene il cappone da tutti i lati con un filo d’olio
  • Aggiungere una cipolla (tagliata a julienne), una carota (tagliata a rondelle), una costa di sedano (tagliata grossolanamente), un rametto di rosmarino e del prezzemolo.
  • Far prendere sapore cuocendo 4/5 minuti.
  • Sfumare con un bicchiere di vino rosso e assicurarsi che perda l’acidità.
  • Regolare di sale e pepe, aggiungere i pelati schiacciati.
  • Cuocere 40 minuti circa in pentola coperta, a fiamma media.
  • Accompagnare con un’insalata di stagione a cui aggiungere le albicocche sciroppate

Se cerchi idee per il vino da usare in cottura, ma anche da abbinare al cappone qui trovi il meglio dei vini romagnoli. Mentre se vuoi andare sul classico ecco la ricetta semplice del pollo alla cacciatora.

Società Agricola Guidi di Roncofreddo s.s.

SOCIETA AGRICOLA GUIDI DI RONCOFREDDO S.S.

Sede Legale
Via Matteotti, 275
47020 Roncofreddo FC
Tel. 0541 802911 - Fax. 0541 802902
CF e P.IVA 01585690405

DIVISIONE ZOOTECNICA

Via Provinciale Musano, 2755
47020 Roncofreddo FC
Tel. +39 0541 802911
Fax: +39 0541 802902

DIVISIONE ORTOFRUTTA

C. A. Magazzino Carpinello - Via Brasini, 2 Bis 47122 Forlì FC
Tel. +39 0543 728296
Fax: +39 0543 728051

DIVISIONE ENERGIA

Via Matteotti, 275
47020 Roncofreddo FC