polpettine-carne-cappone

Oggi prepariamo un secondo piatto molto sfizioso: le polpettine di cappone. Questa ricetta è un’ottima soluzione per riutilizzare la carne avanzata dai giorni precedenti, magari dalle grandi mangiate di festa. Sono facili da preparare, versatili e sempre molto gustose. Conquistano il palato di grandi e piccini e finiscono in batter d’occhio: una tira l’altra e non si riesce a smettere. Ecco come prepararle. 

Polpette di cappone, ricetta antispreco

Le polpette sono uno dei nostri piatti preferiti perché, oltre ad essere buonissime, sono molto versatili: possiamo personalizzarle come più preferiamo e si prestano molto bene alla riutilizzazione degli avanzi. Le polpette di carne che prepariamo oggi sono a base di cappone, un ottimo modo per recuperare la carne avanzata dalla preparazione del brodo.

Vi basterà infatti sminuzzare la carne, conservata in frigo o in freezer, e mescolarla ad un po’ di cipollotto e prezzemolo tritati, parmigiano grattugiato, pane ammollato nel latte e strizzato, uova, sale, pepe. Una volta che tutti gli ingredienti sono ben amalgamati, fateli riposare in frigorifero per una mezz’oretta e poi formate le polpette. Per una versione più golosa friggete le polpettine di cappone in olio di semi a 170°C mentre se preferite un risultato più leggero, cuocetele in forno a 200°C per una ventina di minuti. 

Ingredienti per 4 persone

cappone Guidi Terra di Romagna
  • 700 g polpa di cappone cotto | Guidi
  • Prezzemolo q.b.
  • 2-3 fette di pane
  • 1 bicchiere di latte
  • 2 cipollotti
  • Parmigiano Reggiano q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • 2 uova
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio per friggere q.b.

Come preparare le polpettine di cappone

  • Passare in un tritacarne la carne di cappone oppure tritarla al coltello. 
  • Trasferirla in una ciotola capiente, aggiungere cipollotto e prezzemolo tritato, Parmigiano grattugiato, pane ammollato nel latte e strizzato, uova, sale, pepe. 
  • Impastare bene, poi far riposare 30 minuti in frigorifero.
  • Formare le polpette, passarle nel pangrattato e friggere in olio di semi a 170-180°C. 

Come servire le polpette di carne di cappone

Potete servire le polpette come antipasto o aperitivo, magari accompagnate con qualche salsa, come ketchup o maionese, ma anche come secondo piatto, con un contorno di patate al forno, purè o verdure saltate in padella. 

0/5 (0 Reviews)
0/5 (0 Reviews)