pollo alla genovese ricetta

I piatti che uniscono semplicità e gusto sono i migliori. Soprattutto quando sono realizzati con ingredienti genuino. È per questo che ti proponiamo la ricetta del pollo alla genovese. Un piatto della tradizione, che profuma di casa e che ti aiutiamo a preparare con la ricetta che ci regala il nostro amico Stefano De Gregorio, alias Chef Deg.

Gli ingredienti per cucinare il pollo alla genovese sono pochi e la preparazione è molto facile. Questo lo rende un secondo piatto perfetto per diverse occasioni, sia in caso di ospiti che in un semplice pranzo in famiglia. Un’occasione in cui si ha voglia di una coccola, di un piatto genuino che scaldi casa e il palato.

La carne andrà cotta in casseruola con il classico trito di sedano, carote e cipolla. A dare ulteriore gusto alla ricetta ci pensano poi il vino, i pomodori pelati e le olive. Dopo aver rosolato la carne, il pollo va cotto per 35 minuti a fiamma bassa. Semplice no? È il momento di mettersi alla prova ai fornelli.

Ecco la ingredienti e preparazione della ricetta del pollo alla genovese.

Ingredienti

pollo della domenica
  • 1 pollo in parti | Guidi
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 200 g pelati
  • 1 foglia di alloro
  • 70 g olive nere denocciolate
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Olio
  • Sale
  • Pepe

Preparazione pollo alla genovese

  • Fare un trito di sedano, carote e cipolle.
  • In un’ampia casseruola aggiungere olio, inserire il trito di sedano, carote e cipolla e pollo.
  • Rosolare bene da tutte le parti, sfumare con vino bianco, aggiungere alloro, pomodoro e le olive.
  • Regolare di sale e pepe e cuocere 35 minuti a fiamma bassa e coperchio.

Se cerchi altre ricette oltre al pollo alla genovese, tra le pagine del nostro blog Terre di Romagna trovi molte idee, scuole di cucina e ricette con il pollo. Per portare in tavola sempre qualcosa di nuovo e buono.

0/5 (0 Reviews)