gelato-alle-albicocche-senza-gelatiera

Con l’arrivo dell’estate diventa uno dei comfort food più amati, da gustare a fine pasto come dessert rinfrescante o durante una passeggiata pomeridiana. Di cosa stiamo parlando? Del gelato naturalmente. Per averlo sempre a disposizione, cosa ne dite di imparare a preparare il gelato a casa, anche senza gelatiera? Marina della Pasqua, blogger de La Tarte Maison, ci insegna la ricetta del gelato all’albicocca senza gelatiera

Il gelato all’albicocca

Quello all’albicocca è un gelato alla frutta dal gusto fresco, perfetto da preparare in estate quando le albicocche sono di stagione. Per ottenere un gelato all’albicocca dolce e saporito è importante che i frutti siano freschi e di qualità. Per realizzarlo vi consigliamo di utilizzare le albicocche Albisole, di varietà molto pregiate, coltivate in diverse località della Romagna. Sono caratterizzate da un sapore eccellente e da un delicato profumo che rende irresistibile il gelato. In alternativa potete utilizzare anche le albicocche Rubysole, che comprende 9 varietà di albicocche rosse, particolarmente dolci e caratterizzate dalla buccia scarlatta, o le albicocche Premium, pregiate albicocche gialle selezionate con cura e attenzione.

Gelato fatto in casa senza gelatiera

Preparare il gelato all’albicocca senza gelatiera è semplicissimo, occorrono solo pochi ingredienti ed un po’ di pazienza: vi serviranno delle albicocche ben mature, una banana, dello yogurt e del miele. Frullate la frutta congelata insieme allo yogurt e al miele. Dopodiché versate il composto in uno stampo, possibilmente di metallo, e fatelo rassodare in congelatore per almeno un’ora, girandolo con una spatola più o meno ogni 30 minuti in modo che non si formino i cristalli di ghiaccio.

Se ti è piaciuta questa ricetta di Marina della Pasqua prova anche le sue Tagliatelle con carciofi Scopri altre ricette con i nostri prodotti ortofrutta sul blog Terre di Romagna.

Ricetta del gelato all’albicocca senza gelatiera: ricetta di Marina della Pasqua

Ingredienti per circa 500 g di gelato:

albicocche-albisole-guidi
  • 350 g di albicocche
  • 1 banana media
  • 125 g di yogurt all’albicocca (o intero)
  • 40 g di miele di acacia

Per la composta:

  • 3 albicocche
  • 1 cucchiaio di zucchero

Procedimento:

Lavate ed eliminate il nocciolo dalle albicocche, poi tagliatele in piccoli pezzi. Sbucciate la banana e affettatela. 

gelato-all-albicocca

Disponete la frutta su di una teglia rivestita di carta forno e sistemate in congelatore per almeno 3 ore.

gelato-all-albicocca-senza-gelatiera

Prelevate la frutta dal congelatore, sistematela in un robot da cucina insieme allo yogurt e al miele. Azionate il robot. Il gelato sarà pronto quando i pezzi di frutta si saranno amalgamati bene con gli altri ingredienti. 

ricetta-gelato-all-albicocca

A questo punto si può servire subito oppure riporre in un contenitore e lasciare rassodare per 1 ora.

gelato-alle-albicocche

Per servire il gelato come dessert a fine pasto si può realizzare una veloce composta sempre con le albicocche. Lavatele, eliminate il nocciolo e tagliatele a pezzi. 

Prendete una piccola padella, lasciate sciogliere lo zucchero all’interno, quando sarà liquido e dorato aggiungete le albicocche in pezzi, fatele saltare per qualche minuto e spegnete la fiamma. 

Lasciate raffreddare e guarnite il gelato al momento di servirlo. 

ricetta-gelato-all-albicocca-senza-gelatiera
0/5 (0 Reviews)