Lo chef Michele Iaconeta, del ristorante La Casa degli Spiriti, a Cormano (VR) sul lago di Garda, ci regala un’altra delle sue ricette gourmet. Dopo averci mostrato come preparare uno squisito petto di faraona in crosta di miglio, questa volta ci suggerisce un modo creativo e gustoso per cucinare il cappone. Il nome della ricetta? Cappone, scarola e sarde di lago.

cappone michele iaconeta

La ricetta del cappone di chef Iaconeta è un piacevole mix di gusti e consistenze. Sicuramente un piatto elaborato, ma non così difficile. Seguendo la videoricetta vedrai che potrai farlo tranquillamente a casa per sorprendere la tua famiglia in occasione di un pranzo speciale o per stupire gli amici invitati a cena.

In questo piatto la consistenza e il gusto della carne del cappone si amalgama perfettamente con la croccantezza della scarola e con la morbidezza delle salse: il fondo di cottura e la schiumatura di latticello. Oltre al nostro cappone – allevato e lavorato in Romagna, senza uso di antibiotici – il tocco in più di questa ricetta è dato dall’agone – o sarda di lago – con il suo gusto deciso e particolare, non molto differente da quello della sarda di mare. Un ingrediente gourmet da provare assolutamente.

Cappone, Scarola, Sarde di lago: la ricetta

Ingredienti per 4 persone

cappone Guidi Terra di Romagna
  • 800 g Cappone disossato | Guidi
  • 30 g burro
  • qb olio di oliva
  • 20 g miele d’arancia
  • 3 lime
  • 8 foglie di scarola
  • 8 filetti di sarda di lago in olio
  • 120 g latticello
  • 2 g albume liofilizzato
  • 1 birra chiara
  • rosmarino
  • timo
  • aglio
  • pepe nero

Procedimento

  • Condire il cappone disossato con burro, olio, sale, pepe e un battuto di aglio, rosmarino e timo.
  • Arrotolarlo e legarlo con uno spago da cucina.
  • Infornare prima a 180° per 25-30 minuti, laccando di tanto in tanto con i succhi di cottura e il miele, bagnare poi con la birra e alzare la temperature a 220° per 8-10 minuti ancora per farlo colorare bene.
  • Tirare via la carne dalla teglia e mettere i succhi di cottura a ridurre leggermente sul fuoco con il succo di un lime e poi filtrare il tutto.
  • A parte in una padella calda mettere una noce di burro, un filo d’olio e le sarde.
  • Lasciar sciogliere tutto e poi scottare la scarola al suo interno per pochi secondi, cosi da farla rimanere ancora un po’ croccante.
  • Prendere poi il latticello, aggiungere il restante succo di lime e l’albume e schiumarlo con un minipimer.
  • Per la finitura, mettere in un piatto fondo delle fette sottili di cappone, alternate alla scarola, un filo di salsa e in fine il latticello.

Se cerchi altre idee per preparare questa carne squisita, nel nostro blog Terre di Romagna trovi ricette tradizionali e spunti creativi per cucinare il cappone.

0/5 (0 Reviews)
Società Agricola Guidi di Roncofreddo s.s.

SOCIETA AGRICOLA GUIDI DI RONCOFREDDO S.S.

Sede Legale
Via Matteotti, 275
47020 Roncofreddo FC
Tel. 0541 802911 - Fax. 0541 802902
CF e P.IVA 01585690405

DIVISIONE ZOOTECNICA

Via Provinciale Musano, 2755
47020 Roncofreddo FC
Tel. +39 0541 802911
Fax: +39 0541 802902

DIVISIONE ORTOFRUTTA

C. A. Magazzino Carpinello - Via Brasini, 2 Bis 47122 Forlì FC
Tel. +39 0543 728296
Fax: +39 0543 728051

DIVISIONE ENERGIA

Via Matteotti, 275
47020 Roncofreddo FC