alette di pollo panate con radicchio

Gustoso, originale e semplice da fare. Il piatto di oggi ti tornerà utile in diverse occasioni. Con la ricetta di chef Stefano De Gregorio – alias Chef Deg – vediamo insieme come cucinare le alette di pollo panate e cotte al forno, accompagnate dal radicchio tardivo in agrodolce.

Un piatto perfetto per una serata con gli amici, in cui si può abbondare con il numero di alette di pollo perché si sa sono golose e una tira l’altra. L’idea dello chef di affiancarci poi del radicchio in agrodolce è diversa dal solito e rende il piatto ancora più gustoso.

La preparazione è molto semplice. Questa ricetta si realizza in due passaggi davvero semplici. Le alette di pollo vanno panate e cotte al forno, mentre il radicchio va semplicemente fatto cuocere nella soluzione agrodolce e poi fatto riposare qualche minuto in quel liquido. Et voilà, il piatto è pronto!

Ingredienti per 4 persone

pollo 70 guidi
  • 12 alette di pollo | Guidi
  • 80 g pane grattugiato
  • 40 g parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 cespi di radicchio tardivo
  • 50 ml di aceto di mele
  • 40 g zucchero
  • Olio
  • Sale
  • Pepe

Preparazione alette di pollo panate

  • Mischiare in una boule il pane grattugiato e il pepe, quindi aggiungere un po’ di sale.
  • Ungere le alette di pollo e passarle nella panatura.
  • Mettere in forno a 200°C per 35 minuti.
  • In una casseruola aggiungere aceto e pari peso di acqua, zucchero e un pizzico di sale.
  • Portare a bollore, inserire il radicchio tardivo tagliato in 4 per il lungo.
  • Far cuocere 10 minuti in questa soluzione a fiamma bassa, poi spegnere e lasciare altri 10 minuti nel liquido.
  • Servire le alette di pollo con il radicchio. 

Se ti interessano altre idee, scuole di cucina e ricette con il pollo trovi tutto tra le pagine del nostro blog Terre di Romagna.

0/5 (0 Reviews)
0/5 (0 Reviews)