guidi certificazione friend of the earth

Da oggi siamo ancora più amici della terra. Il nostro amore per il territorio e il rispetto per il suo equilibrio si è concretizzato infatti in un riconoscimento molto importante per noi: quello di Friend of the Earth, programma di certificazione internazionale per l’agricoltura e l’allevamento sostenibile.

La certificazione per le filiere avicole e le filiere ortofrutticole di albicocca e susina ci è stata riconosciuta perché manteniamo boschi e aree naturali per una superficie pari al 10% della superficie agricola utilizzata, perché valorizziamo i nostri laghetti aziendali, salvaguardando la flora e la fauna locali, e perché utilizziamo energia rinnovabile; infatti produciamo 1kWh per ogni capo avicolo venduto.

Questo perché attenzione per l’ambiente e sostenibilità sono sempre stati valori fondamentali per la nostra famiglia, prima ancora che per l’azienda, come dimostra il fatto che il 100% dell’energia elettrica che usiamo nei nostri processi produttivi deriva da fonti di energia rinnovabile.

L’adesione al programma Friend of the Earth ha portato a localizzare, circoscrivere e valorizzare all’interno della nostra proprietà alcune aree naturali, tra cui 14 laghetti e i loro ecosistemi acquatici. Realtà di cui siamo orgogliosi come il Lago Kiwi, a Roncofreddo, area in cui da maggio a giugno maturano le albicocche Albisole, il Laghetto Burioli, nel comune di Borghi, lungo le cui sponde si trova una lunga fila di arnie e la presenza delle api contribuisce all’equilibrio perfetto di questo ecosistema e l’allevamento San Marino, il cui complesso produttivo è stato recentemente ristrutturato secondo canoni di biosicurezza e sostenibilità energetica.

Come famiglia Guidi, prima ancora che come azienda, siamo convinti infatti che un ambiente sano debba essere una priorità assoluta e una costante conquista e che la crescita è vero sviluppo solo quando è sostenibile. Solo così possiamo garantire prodotti genuini, di alta qualità e sicuri per il consumatore e per le future generazioni.

Che dire, non vi resta che scoprire il nostro piccolo grande mondo sostenibile nel cuore verde della Romagna.

0/5 (0 Reviews)